giovedì 19 marzo 2009

Brownies

A gentile richiesta... ^___^

INGREDIENTI
180g di burro
180g di zucchero di canna
50g di farina
40g di cacao amaro
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
120g di gherigli di noce

PREPARAZIONE
Tritare le noci in pezzetti abbastanza piccoli.
Mettere in una terrina lo zucchero di canna e le uova e sbatterli con una frusta fino a ottenere un composto spumoso e soffice.
Sciogliere il burro in un padellino su fuoco dolcissimo, quindi sciogliervi il cacao.
Aggiungere il burro e le noci tritate al composto di uova e zucchero e mescolare con cura.
Mescolare il lievito alla farina e setacciarli nel composto per incorporarli poco a poco.
Versare il composto in una teglia foderata con carta da forno e livellarlo (deve raggiungere uno spessore di circa un centimetro, per queste dosi una teglia in alluminio da sei porzioni è perfetta per lo scopo).
Informare a 180° in forno preriscaldato e lasciar cuocere per circa quaranta minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare completamente, poi tagliare a cubetti.

6 commenti:

Fed ha detto...

grazieeeeeeeeeeeeeee!!

CMT ha detto...

Dimenticavo: per chi ha la fortuna di vivere nel mondo civile, può essere preferibile una teglia _di_ carta forno, anziché una foderata della stessa. Altrimenti tocca rassegnarsi ai brownies degli angoli che assumono le forme più strane infilandosi negli interstizi (e a volte si bruciacchiano).

CMT ha detto...

O magari una di silicone, io ce l'ho ma non quadrata/rettangolare purtroppo ^__^;

Valberici ha detto...

Questo si che è un post utile. :)

Eli ha detto...

La scrivo nel libro delle ricette. Grazie :-)

CMT ha detto...

@Valberici: questione di punti di vista oserei dire ^__^

@Eli (e Fed): di niente. Tra l'altro, tolta la seccatura di sgusciare e tritare le noci, è una preparazione di una velocità e semplicità impressionanti.