martedì 19 gennaio 2010

Eppur giunse

Devo dire che oggi, quando sono rientrato a casa e ho trovato sulla scarpiera dell'ingresso il pacco che stavo aspettando, mi sono stupito che una volta tanto le poste locali avessero fatto il loro lavoro.
Ho scoperto solo dopo che così non era e che al solito il postino aveva abbandonato il pacco nel portone del mio palazzo, da dove mia sorella l'ha recuperato per puro caso e fortuna mentre stava uscendo per andare a prendere un treno.
Così, mentre mi arrovello su come mandare un reclamo formale alle poste e possibilmente far defenestrare l'incompetente grazie a cui ho rischiato di perdere anche questa spedizione (dopo due orologi presi coi punti della Granarolo e svariati libri ordinati per posta che hanno indubbiamente fatto la stessa fine)... comunque ce l'ho! Il libro è nelle mie mani!

3 commenti:

gelostellato ha detto...

secondo me le poste ti avranno cambiato le parole all'interno :D

CMT ha detto...

Non mi stupirei più di tanto :D

Fed ha detto...

odio le poste!